Come elaborare le pagine php in locale con Wamp

Quando progetto un sito, non lo carico direttamente sul server, ma ci lavoro in locale per molto tempo, prima di avere la certezza di aver fatto un buon lavoro. E il programma che mi affianca in questa prima fase di sviluppo è appunto Wamp.

 

Wamp è l’acronimo di Windows apache mysql php, e comprende quindi questi tre componenti essenziali per permetterci di trasformare il nostro computer personale in una sorta di server. Per prima cosa scarichiamo il programma di installazione di wamp dal sito ufficiale: http://www.wampserver.com/en/

Una volta avviata l’installazione i primi passaggi sono semplici e iintuitivi, e sono gli stessi che incontriamo in qualsiasi procedura di installazione;

Ci verrà chiesto poi quale è il browser che abbiamo impostato come predefinito: se ad esempio utilizziamo Firefox basta andare nella cartella c/programmi/mozilla firefox/firefox.exe

Fatto questo ora dobbiamo dare un “nome” al nostro server, cioè l’smtp. Questo ci permetterà di accedere al server dai browser semplicemente scrivendolo nella barra degli indirizzi .

-NOTA- alcuni browser come Chrome vi daranno certi problemi quando proverete a scrivere “nomedelserver” sulla barra degli indirizzi, perchè di default esso cerca su google quello che abbiamo scritto. Per ovviare abbiamo due modi, validi in qualsiasi browser: o accediamo al server tramite indirizzo ip, e quindi scriviamo nella barra degli indirizzi l’indirizzo ip del conputer interessato, oppure scriviamo http://nomedelserver

 

Fate attenzione a quando vi spunterà l’avviso del firewall, che vi chiederà se bloccare o meno alcune funzionalità del programma. Selezioniamo Sblocca e il gioco è fatto.

In basso a destra nella barra di stato vedremo il simbolo di wamp passare da rosso a verde, colore che indica che i tre componenti web sono operativi. Clicchiamo sull’icona e selezioniamo put online, per permettere ad altri computer collegati alla stessa rete di accedere alla cartella di root del server.

La cartella root di default è la cartella c/wamp/www/ e non è possibile andare oltre questa, quindi anche se altri computer volessero spulciare tra i vostri documenti personali non sarà possibili. Non vi resta che mettere i vostri siti in questa cartella e cominciare a lavorare