Come formattare e installare Windows XP

Oggi ho intenzione di spiegare come si formatta un Pc. Solitamente questa è un’operazione che spaventa chi non è pratico nell’arte dell’informatica, ma scoprirete che in realtà è un’operazione più semplice di quanto si possa pensare. Iniziamo con il caro vecchio Windows xp, presto la guida su come installare Windows 7.

Per prima cosa ci occorre il cd di installazione di windows; una volta recuperato (o creato) il cd dobbiamo scoprire come modificare la combinazione di boot del nostro pc. Solitamente ogni computer ha un proprio modo per accedere alla schermata di boot. Ad esempio nel mio portatile bisogna premere F12. Per scoprirlo possiamo andare nel sito della casa produttrice del computer o della scheda madre, oppure tenere gli occhi aperti e vigili al momento dell’accensione del computer: infatti prima che parta il sistema operativo viene sempre visualizzato il logo della scheda madre e, solitamente in basso, la scritta “Premere tasto per….” Adesso possiamo iniziare:

 

Inseriamo il cd nel vano disco del computer e riavviamo.

Prima che il sistema operativo venga avviato premiamo il tasto per avviare da cd.

Nel caso di Windows XP avremo di fronte una schermata blu con scritte bianche e grigie. Attendiamo che il computer carichi tutte le informazioni di cui necessita e avremo di fronte questa schermata

Da qui possiamo riparare eventuali errori del sistema operativo (ad esempio file di sistema mancanti) o installare da capo Windows XP. Premiamo INVIO per installare WINDOWS XP e avremo davanti questa schermata

nel vostro pc ci saranno sicuramente più unita, di cui una di pochi mb usata dal sistema operativo per potere funzionare correttamente. Se vogliamo fare un lavoro più che pulito (e se tutti i dati importanti sono stati salvati) cancelliamo tutte le partizioni anche quella piccolina; in fase di installazione windows ricrea automaticamente questa partizione non temete.

ATTENZIONE: se avete una seconda partizione per i dati non toccatela e non cancellatela

Se avete cancellato tutte le partizioni avrete uno scenario simile all’immagine precedente. Se desiderate creare una seconda partizione coi dati premiamo C sulla voce “Spazio non partizionato”, e nella successiva schermata inseriamo la dimensione che desideriamo. Cercate di equilibrare le dimensioni delle partizioni e non limitate windows in un disco di dimensioni eccessivamente piccole e ricordate che per il computer 1 GB = 1024 MB. Nel mio caso decido di non creare la partizione e premere INVIO in modo da installare il sistema sulla partizione selezionata, ed ecco la schermata successiva.

La partizione ora deve essere formattata, cioè il disco deve essere preparato per ospitare il sitema operativo: selezioniamo la voce “Formattare la partizione usando il file system NTFS <Rapida>”. Attendete un paio di minuti, poi il computer si riavvierà e partirà la configurazione di windows in cui dovete solo scegliere la lingua,

il nome utente e il nome dell’organizzazione se ne è prevista una,

Dare un nome al computer per poterlo poi identificare nei gruppi di lavoro e impostare, se lo si desidera una password

Impostare la data e l’ora

 

Ed il gioco è pressochè fatto non ci resta che attendere gli ultimi passaggi e abbiamo finito

 

— Attenzione la procedura potrebbe leggermente variare a seconda della versione di XP che si è scelto di installare–

 

Non vi resta che installare i driver necessari. Se aveste dei problemi nel rintracciare qualche driver potete consultare quest’articolo