Come installare Windows 7 da penna usb

Volete installare il nuovo Windows 7 sul vostro vecchio computer per ridargli nuova vita, ma il lettore Dvd di quest’ultimo è troppo vecchio per riuscire a leggere il dvd di installazione? Ecco una guida che spiega come montare la iso di Windows 7 su una penna usb.

 

La penna usb di cui avete bisogno deve essere di almeno 4 gb, e deve essere formattata in ntfs. Ovviamente avremo bisogno dell’immagine iso del sistema operativo in questione.

Per sapere quale versione scaricare, a 32 o 64 bit, aprite il promt dei comandi e digitate “systeminfo” senza apici e individuate tra le scritte quella che vi comunica la famiglia del vostro processore. Adesso andate su Computer, selezionate col tasto destro la periferica che avete intenzione da usare e formattatela, specificando nella sezione Fyle System la voce ntfs. Adesso utilizzando un programma che virtualizzi periferiche ottiche come Daemon tool caricate la iso di wondows 7.

Tornate sul prompt, digitate “cls” per avere lo schermo pulito dalle scritte precedenti e digitate nell’ordine i seguenti comandi:

  • Diskpart – vi si aprirà una ulteriore finestra di prompt.
  • List volume – funzione che assegna a ogni volume di archiviazione presente nel pc un numero.
  • Select volume X – al posto della X mettete ovviamente il numero che corrisponde alla vostra penna. Ricordatevi questo numero, ci servirà in seguito.
  • Active
  • Exit
  • Digitate la lettera della periferica seguito da due punti ( ad esempio H: ) per spostarvi all’interno della penna.
  • :cdboot
  • : bootsect/nt60 X – anche qui sostituite la X col numero che vi ha fornito prima diskpart.
  • Scriviamo sul terminale copy F: H: dove F è l’unità ottica virtuale dove c’è la iso, e H e la periferica su cui volete copiare il sistema operativo.

Non vi resta che attendere pazientemente. Una volta finito potete procedere all’installazione del vostro nuovo sistema operativo. Prima però dovete selezionare dal Bios la priorità del boot. Per accedere al bios basta premere F2 o F12 subito all’avvio del computer.