Accelerare l’avvio di windows

 

Con l’avanzare del tempo il nostro pc windows impiega sempre più tempo ad avviarsi. Ciò non è dovuto all’usuro componenti hardware bensì al numero crescente di programmi che il sistema operativo fa partire all’avvio del computer.

 

 

Quindi un modo ottimo per accelerare l’avvio e quello di eliminare dalla fase di avvio quei programmi “inutili”. Il fatto che deselezioniamo questi programmi non significa che non saranno più utilizzati, semplicemente perderemo un secondo in più per avviarlo quando ci servirà, a vantaggio dei due minuti che il pc perde se dovesse caricare questo e molti altri programmi.

Ma vediamo in pratica come fare: clicchiamo su start->esegui e digitiamomsconfig. Nella finestra che ci appare portiamoci nell’ultima scheda col nome avvio. In questo elenco scegliamo adesso quali programmi selezionare e quale no. Tenete conto che alcuni programmi sono essenziali al funzionamento del sistema operativo e quindi verrebbero comunque ripristinati mentre la disabilitazione di altri porta a compromettere la stabilità del computer, come ad esempio l’antivirus è essenziale che venga avviato immediatamente, e se disabilitato windows non lo riconfigura in automatico.

 

Programmi eliminabili dall’elenco:

sono solo dei suggerimenti, sta a voi seguirli o meno:

msn

veoh plugin(se lo utilizzate)

adobe reader speed launcher

itunes helper e quick time task (se lo utilizzate)

e qualsiasi programma non essenziale all’avvio.

 

Il processo non è irreversibile, se volete che il programma ritorni ad avviarsi quando accendete il pc, basta effettuare la procedura precedente e rimettere la spunta al programma che desiderate. Badate bene che se incappate in qualche programma dal nome criptico del tipo AGRSMMSG, potete sempre chiedete qui tramite la pagina dei contatti. Cercheremo di rispondere il prima possibile