Crea da te il tuo pennino per schermo capacitivo

Possiedi uno smartphone di ultima generazione e vorresti creare un pennino per poter fare alcuni lavori di precisione? Semplice. Ti servono pochissimi strumenti.

  1. Una forbice
  2. Del nastro adesivo
  3. Della carta stagnola
  4. L’involucro di una vecchia bic

Possiamo cominciare.

Tagliate quattro striscioline sottili di carta stagnola.

E incollatele sulla punta della vostra bic come vedete nelle foto sottostanti. Assicuratevi di non coprire l’intera superficie delle striscie con il nastro adesivo.

A questo punto arriva la parte più complicata. Fate delle piege alla parte sporgente delle vostre striscie, prima verso l’interno e poi verso l’esterno, in modo tale che prima si incontrino al centro e che poi vadano verso l’esterno. La spiegazione non è delle più chiare, ma potrete chiarirvi le idee con la foto.

Abbiamo quasi finito. Non resta altro da fare che ricoprire l’intera penna con la carta stagnola.

Il vostro pennino è pronto. Il mio non è perfetto, ma funziona a meraviglia. Per darvi un’idea della precisione che si può raggiungere con Questo sistema, vi lascio il video da cui ho tratto ispirazione:

 PURTROPPO IL VIDEO L’HO PERSO DURANTE UN AGGIORNAMENTO E NON LO TROVO PIÙ SU YOUTUBE