Dopo l’aggiornamento a Oneiric, Ubuntu si blocca con l’errore “Booting system without full network configuration”

Finalmente è uscito Ubuntu 11.10. I server sono sovraccaricati perchè in moltissimi stanno scaricando i pacchetti aggiornati per il loro sistema.

Stavolta però, per moltissimi utenti, l’aggiornamento non è stato semplice come previsto e subito dopo averlo completato, il loro pc si è mostrato praticamente inutilizzabile. La colpa? Del NetworkManager stando all’errore che appare durante il boot.

Sintomi: durante il boot appare il messaggio: “waiting for network configuration”, successivamente appare “waiting 60 more seconds for network configuration” e alla fine appare l’errore nel titolo dell’articolo. Questa schermata resta ferma.

La soluzione è molto semplice e il NetworkManager non c’entra nulla.

Aprite un terminale virtuale con i tasti Ctrl+Alt+F2 e loggatevi.

Il problema è che nella nuova versione di Ubuntu sono state sostituite alcune cartelle di sistema con altre e la migrazione non avviene nella maniera corretta. Creiamo quindi le due nuove cartelle di sistema:

sudo mkdir /run /run/lock

Se vi viene detto che le cartelle esistono già, bene… almeno questa parte della migrazione era stata effettuata correttamente. Adesso spostiamo i file delle vecchie cartelle in quelle nuove.

sudo mv /var/run/* /run/
sudo mv /var/lock/* /run/lock

A me nel secondo caso è stato risposto che non c’erano file da copiare, va bene lo stesso.

Adesso eliminiamo le due vecchie cartelle di sistema e mettiamo al loro posto del link simbolici per quei programmi che ancora dovessero essere “tarati” sulla vecchia versione del sistema operativo. Non so se effettivamente sia necessario, ma meglio farlo:

sudo rmdir /var/run /var/lock
sudo ln -s /run /var/run
sudo ln -s /run/lock /var/lock

Adesso non dovrete far altro che riavviare:

sudo reboot

Gustatevi Ubuntu 10.10 in tutto il suo splendore (Kernel versione 3.0!!!!!).