Il Flash sull’iPhone? Non siamo mai stati così vicini

Recentemente grazie a Random ho trovato un’app eccellente che elimina uno degli ultimi ostacoli che permettano all’iPhone di fare quasi tutto. Stiamo parlando del Flash player e di Puffin.

Dopo i numerosi litigi tra la Apple e la Adobe che non hanno portato mai a niente, adesso l’annosa questione si sta finalmente evolvendo. Pare che sia stata proprio la adobe a cedere. Si parla di traduttori istantanei da flash in javascript, e di tool che traducono il codice flash in html5. Insieme a questi è recentemente apparso sull’appstore Puffin, un’app dalla grafica molto accattivante, che permette di visitare i siti contenenti materiale in flash. Ho testato personalmente l’aap su un sito di streaming; ilflusso di dati non è proprio fluido ma il senso del video è perfettamente comprensibile. Insomma l’app fa quello che dce di fare. Unico difetto che ho trovato è una certa instabilità quando si zooma con le dita, e una scarsa qualità di immagine quando si visitano pagine totalmente in flashi. L’applicazione è in vendita sull’app store al modico prezzo di 0.79 €. Direi un prezzo più che ragionevole per un’ottima applicazione