Slackware – Scaricare, compilare e installare gli Slackbuilds automaticamente con sbopkg

Una delle più grandi mancanze di Slackware (per altri un pregio) è la mancanza di repository del software ufficiali. Tuttavia esistono migliaia di script che automatizzano il download dei file sorgenti, la loro compilazione e la creazione dei pacchetti per Slackware. Adesso, grazie a sbopkg anche l’utilizzo di questo script è stato automatizzato.

Il software è ancora in fase di sviluppo, ma funziona discretamente. Dovete innanzitutto andare alla pagina http://www.sbopkg.org/downloads.php e scaricare l’ultima versione del software. Quindi la potrete installare con installpkg.

A questo punto sbopkg è installato e potete cominciare ad usarlo. La prima cosa da fare è aggiornare la lista degli Slackbuilds:

sbopkg -r

Vedrete che verrà creato un mirror locale con tutti gli script, non verranno ovviamente scaricati i sorgenti. Potete adesso fare una ricerca nei repository con il seguente comando:

sbopkg -s PACKAGE

Ed eventualmente installarlo con:

sbopkg -i PACKAGE

Il comando scaricherà i sorgenti, li compilerà e creerà il pacchetto Slackware, quindi lo installaerà.

Uno strumento davvero utile.