Slackware: mantenere aperti i terminali testuali anche in runlevel 4

Una delle cose che ho sempre apprezzato delle varie distro linux è stata quella di avere dei terminali virtuali raggiungibili con i tasti Ctrl+Alt+F1-6. All’inizio si può non capirne l’utilità, ma quando ci si prende un po’ la mano si scopre che sono uno dei tanti punti di forza in più di linux rispetto a windows.

Su Ubuntu, Debian e Fedora, ho sempre avuto i miei bei terminali virtuali aperti. Su Slackware invece ho scoperto che questi non vengono aperti quando si avvia il sistema in runlevel 4 (l’interfaccia grafica), o meglio, ne viene aperto soltanto uno. Fortunatamente modificare questa cosa è molto semplice.

Leggi tutto “Slackware: mantenere aperti i terminali testuali anche in runlevel 4”