Modificare i permessi di default dei file caricati tramite protocollo sftp

Il protocollo sftp, di default, utilizza l’umask dell’utente che lo sta utilizzando. Nella maggior parte dei casi questa umask è impostata nel modo corretto.

I file caricati su un server web dovrebbero avere i permessi di lettura e scrittura sia per l’utente che per il gruppo (che di solito rappresenta l’utente www, o apache o chi per lui sta eseguendo il server web). Per questo otivo l’umask di default degli utenti è solitamente impostata su 0002.

Leggi tutto “Modificare i permessi di default dei file caricati tramite protocollo sftp”

Come funziona umask

Il valore dell’umask (le ultime tre cifre, la prima la possiamo ignorare per gli scopi di questa guida) rappresenta i permessi da negare ad un file. Il comando è un po’ l’inverso di chmod: quest’ultimo infatti a serve a dare i permessi ad un file dopo che questo è stato creato, l’umask invece stabilisce quali valori negare ad un file al momento della creazione.

Leggi tutto “Come funziona umask”